La terapia con plasma ricco di piastrine (PRP), sfrutta i poteri di guarigione del corpo per stimolare la crescita di nuovi tessuti, donando alla pelle un aspetto sano e più giovane.
Il PRP migliora la consistenza e il tono della pelle e rigenera il collagene, aiutando a ridurre rughe e linee, affrontare le imperfezioni, migliorare le cicatrici e ripristinare un colorito sano e giovanile

Come funziona il PRP

Viene prelevata una piccola quantità di sangue proprio dei pazienti.
Mediante una centrifuga il plasma viene poi separato dal resto del sangue, per creare il plasma ricco di piastrine.
Le piastrine sono piccole cellule del sangue che contengono un numero elevato di fattori di crescita che aiutano a guarire i tessuti danneggiati o la pelle danneggiata.
Le piastrine sono necessarie per la coagulazione del sangue.

Questo plasma viene quindi iniettato nell'area interessata dove le piastrine rilasciano i loro fattori di crescita. Il plasma è la parte liquida limpida del sangue che rimane una volta rimossi tutti gli altri componenti cellulari. Il plasma svolge molte funzioni nel corpo tra cui combattere le malattie, guarire e idratare.
Durante il trattamento con PRP il plasma viene utilizzato per sospendere un'alta concentrazione delle proprie piastrine.
Quando il PRP viene re-iniettato nella pelle, i fattori di crescita vengono rilasciati dalle piastrine.
Questo favorisce la guarigione e stimola la produzione di collagene. Il collagene, che si trova naturalmente nel corpo, è il fondamento di un aspetto giovanile.
Durante il processo di invecchiamento viene prodotto meno collagene con conseguente diminuzione di volume, linee e rughe.
Attraverso la stimolazione della produzione di collagene, il PRP aiuta a promuovere un tono della pelle uniforme, ridurre le cicatrici, migliorare la struttura della pelle con conseguente pelle sana, resiliente e idratata.

Quali aree possono essere trattate con il PRP?

Le aree comunemente trattate includono il contorno occhi, la linea della mascella, le guance, la fronte, le rughe naso-labiali, le rughe della marionetta, il collo.

Quali sono i vantaggi del PRP?

Il PRP migliora la consistenza e il tono della pelle e rigenera il collagene che aiuta a ridurre rughe e linee, migliorare la consistenza della pelle intorno alla delicata zona degli occhi, affrontare le imperfezioni, migliorare le cicatrici e ripristinare un colorito sano.

In cosa consiste la terapia PRP

Durante la consultazione il medico discuterà le tue preoccupazioni e aspettative specifiche e ti spiegherà eventuali rischi che derivano dal trattamento.
Dopo una consultazione con il medico, verrà applicata una leggera crema anestetizzante sul sito di iniezione, per 30 minuti per un maggiore comfort.
Durante questo periodo verrà prelevato un piccolo campione di sangue da 10 ml dal braccio. Questo sarà inserito in una centrifuga per separare le piastrine dalle cellule del sangue intero, creando il proprio plasma ricco di piastrine. Una volta che la crema paralizzante ha avuto effetto, il plasma ricco di piastrine viene re-iniettato utilizzando un ago sterile molto sottile. Sono necessarie più iniezioni per dare un miglioramento complessivo all'area di interesse.
Alcuni lividi, gonfiore e arrossamento sono comuni subito dopo la procedura. La maggior parte degli effetti collaterali dovrebbe risolversi entro pochi giorni e la maggior parte delle persone si sente abbastanza sicura da tornare al lavoro il giorno successivo. I risultati della terapia PRP sono gradualmente visibili a partire da diverse settimane dopo il primo trattamento, man mano che aumenta la produzione di collagene.

Quanto dura la terapia PRP?

Dopo un ciclo completo di trattamento (3 trattamenti a intervalli di 4-6 settimane) ci si può aspettare che i risultati della terapia con PRP durino fino a 18 mesi. Un trattamento una tantum può durare diversi mesi.

Chi è non indicato per il trattamento PRP?

I pazienti con funzionalità piastrinica anormale, disturbi della coagulazione e malattia epatica cronica non sono adatti alla terapia con PRP. E’ importante rivelare la proprio storia medica pertinente al tuo medico durante la consultazione. Rischi del trattamento PRP Poiché stai usando il tuo sangue senza sostanze estranee, gli effetti collaterali sono minimi. Il processo di iniezione può causare alcuni lividi, gonfiore e tenerezza.

Poiché le piastrine sono di proprietà dei pazienti, non vi è alcun rischio di malattie trasmissibili o reazioni allergiche.
Il rischio di infezione è ridotto al minimo garantendo tecnica e attrezzature sterili

Costi PRP

 

Costi PRP

 

Prezzo: € 250
singola seduta

RICHIEDI INFORMAZIONI

Contattaci per prenotare una visita con un nostro Chirurgo plastico specialista

acconsento al trattamento
dei dati personali leggi l'informativa
whtasapp
whtasapp
email