Labioplastica Milano e Chirurgia Intima Femminile

La sindrome del rilassamento vaginale, chiamata anche “wide vagina”, è una condizione di lassità delle strutture vaginali e pelviche che, per diversi motivi, possono avere perso la loro tonicità e resistenza, e quindi aver subito un vero e proprio rilassamento.

La causa principale della sindrome del rilassamento vaginale è il parto naturale, soprattutto se avvenuto in età avanzata.
Il passaggio del bambino può infatti “stressare” fortemente i tessuti e le strutture genitali, tanto da impedire ad esse di ritrovare la loro naturale elasticità anche dopo diversi mesi dal parto.

Ma in menopausa la scarsità di ormoni sessuali femminili peggiora notevolmente il problema aggiungendovi problemi di atrofia e di secchezza vaginale e di scarsa lubrificazione.

Non raramente alla sindrome del rilassamento vaginale sono associati casi di incontinenza urinaria.
La perdita di tonicità e di controllo volontario della muscolatura della vagina può infatti causare piccole perdite di urina a seguito di normali movimenti quotidiani (es. uno starnuto o un colpo di tosse). Anche questa condizione tende a peggiorare nel tempo specie nel periodo post menopausale..

labiplastica

Il RINGIOVANIMENTO VAGINALE

Il ringiovanimento vaginale è una procedura medica o chirurgica ambulatoriale indicata per ovviare al rilassamento che interviene con l'età o con i parti, o quando la vagina non si trova più nello stato fisiologico ideale perché la muscolatura ha perso tono, forza e controllo, si è verificato un incremento del diametro interno ed esterno, e i muscoli del perineo (la zona tra la vagina e l'ano) sono deboli e scarsamente sostenuti.

E’ una procedura concepita per migliorare le sensazioni sessuali e la gratificazione erotica e/o per alleviare i sintomi dell’incontinenza urinaria da sforzo.
La procedura consiste nella ricostruzione dei tessuti indeboliti responsabili del rilassamento della vagina:

 

FOTORINGIOVANIMENTO VAGINALE

Il laser vaginale sfrutta l’effetto foto termico e stimola i fibroblasti a produrre nuovo collagene e rimodellare le fibrille, dando nuovo turgore alle pareti vaginali, con il risultato finale di un ringiovanimento vaginale.
In pratica si tratta di un trattamento che ringiovanisce la vagina, proprio come si fa con il ringiovanimento della pelle.
Il laser ringiovanimento vaginale è in grado di:

  • aumentare il tono, la forza e il controllo della muscolatura vaginale
  • ridurre il diametro interno ed esterno della vagina
  • rimodellare e rinforzare il perineo

e ciò grazie a un lavoro di grande precisione, reso possibile dal laser, in una tecnica caratterizzata da un sanguinamento inesistente o estremamente contenuto a seconda della tecnica, una guarigione rapida ed il veloce ritorno alle normali attività quotidiane.

Il laser per il ringiovanimento vaginale è un trattamento non chirurgico e non invasivo in grado di migliorare la vita di coppia, la serenità della donna e prevenire i disturbi sul versante genito urinario.
Candidata ideale alla tecnica intima è una donna sana e con aspettative realistiche.


CHIRURGIA RIMODELLANTE

LABIOPLASTICA

Labioplastica Milano: l'intervento di vaginoplastica di rimodellamento e riduzione delle piccole labbra Le piccole labbra, soprattutto nelle donne che hanno avuto più gravidanze, aumentano di grandezza e possono arrivare ad avere un aspetto pendulo e che, talvolta, possono rendere difficili i rapporti sessuali.
L’ipertrofia delle piccole labbra può anche essere presente fin dalla giovane età.

Questa alterazione del volume provoca spesso disturbi psicologici, con diminuzione dell’autostima, causati dalla visibilità della vulva attraverso abiti succinti o costumi, impedimenti meccanici durante i rapporti sessuali o, ancora, irritazioni croniche locali con possibilità di infezioni batteriche o micosi. In questo caso l’unica opzione possibile, è quella rappresentata dalla labioplastica, eseguita con varie tecniche e in anestesia locale, per diminuire il volume delle piccole labbra.
labioplastica per postDalle piccole labbra viene infatti rimossa la pelle in eccesso, adattando la loro forma e le dimensioni all’anatomia della regione circostante.
L’utilizzo del Laser rende possibile effettuare incisioni più precise, senza danneggiare i tessuti adiacenti, ottenendo così ottimali effetti estetici e riducendo i tempi di convalescenza. La convalescenza della Labioplastica Milano, infatti, di circa dieci 10/15 giorni. Si ottengono risultati di grande effetto.. Durante la preparazione pre operatoria della Laplastica, una particolare attenzione viene prestata ai desideri della paziente per poter rimuovere un’ottimale quantità di pelle e di tessuto sottostante e per ottenere risultati desiderati. Proprio come nella preparazione di alcuni altri interventi chirurgici, anche qui il chirurgo estetico deve avere un buon senso per il modellamento e le proporzioni.


FILLER RIVITALIZZANTE VAGINALE

La bioristrutturazione, mediante microiniezioni di costituenti fisiologici della cute (aminoacidi, vitamina, acido ialuronico e suoi precursori); Sono indicati per le pazienti in peri menopausa o ancora in età fertile e riproduttiva che soffrono di disidratazione della vulva con o senza fenomeni irritativo infiammatori. Permettono una reidratazione e una biostimolazione della cute e della mucosa per aumento della sintesi del collagene attraverso la stimolazione dei fibroblasti.

VOLUMIZZAZIONE con ACIDO IALURONICO

Trattamento del volume con filler a base di acido ialuronico permette un rimodellamento delle grandi labbra e della vulva in caso anche di atrofia moderata o severa Il volume perso si può ricreare iniettando all’interno delle grandi labbra, più raramente nelle piccole, un filler dedicato a base di acido ialuronico.
Si può ricreare il turgore cioè “rimpolpare” la zona vulvare (monte di Venere, grandi labbra ) attraverso nfiltrazioni di acido ialuronico a livello sottocutaneo (filler) eseguite con impianti con cannule.

filler vagina

L’acido ialuronico che viene usato è simile a quello che si usa per il viso ma specifico per queste regioni l’acido ialuronico utilizzato è un gel che ha più funzioni:

 

  • idrata il tessuto
  • migliora l’elasticità della zona
  • restituisce alle parti intime il volume perduto

 

La terapia si esegue in ambulatorio e normalmente non necessita di anestesia alcuna.


LIPOFILLING

Ringiovanimento delle grandi labbra con tecnica di micro-lipofilling Lipostruttura di Coleman:
consente di modellare e aumentare il volume di grandi labbra poco carnose attraverso il lipo-trapianto autologo con effetto rigenerativo grazie alla frazione vasculo-stromale (SVF) e delle cellule staminali mesenchimali (ADSCs).

Utilizzando la tecnica del micro-lipofilling è, infatti, possibile prelevare un adeguato quantitativo di tessuto adiposo e, successivamente, reimpiantarlo nelle grandi labbra.

In questo modo è possibile restituire tono, turgore e forma alle grandi labbra grazie all’effetto volumizzante delle cellule adipose; il contemporaneo trasferimento di cellule staminali consente anche di rigenerare la cute stessa, migliorandone la qualità, il tono e l’aspetto.

Il grasso è prelevato dalla parete addominale o interno coscia mediante micro-liposuzione a bassa pressione.
La lipostruttura delle grandi labbra richiederà 4-6 sedute a distanza di 3 mesi (19-21).


G-Spot Amplification:

consiste in microiniezioni di acido ialuronico in prossimità del punto “G” in modo da renderlo più facilmente “rintracciabile”. Il metodo, eseguibile in ambulatorio con una semplice anestesia locale, dura 15 minuti, è indolore, sicuro e rinnovabile dopo circa 6 – 8 mesi


RINGIOVANIMENTO VULVO-VAGINALE: PRP

Il PRP è un gel biologico, una modifica di colla di fibrina autologa, ottenuto dal plasma e dalle piastrine della paziente (tecnica autologa).
Il PRP, grazie all’azione dei fattori di crescita contenuti nei granuli piastrinici che promuovono la migrazione in loco di cellule epiteliali e dei fibroblasti e la loro attivazione con neosintesi di collagene e di matrice cellulare, è in grado di stimolare le cellule staminali delle mucose vulvari e vaginale. dal punto di vista del tono e trofismo, e di ridurre sensibilmente secchezza vaginale e disturbi correlati (bruciore, prurito) e dispareunia, (dolore durante i rapporti sessuali);
in questo modo stimolano ed accelerano il naturale processo di rinnovamento della cute vulvare e ne migliorano tono e trofismo.

 


LABIOPLASTICA MILANO

Contatta e affidati agli specialisti dell’equipe estetica per l’intervento di Labioplastica Milano

ALTRI SERVIZI GINECOLOGICI

  • Visita Ginecologica
  • Consulenza per chirurgia ginecologica
  • Tampone vaginale
  • PAP Test
  • Laser incontinenza 1° e 2° livello
  • Agospirato cisti overiche
  • Ecografia pelvica o esterna (vescica piena)
  • Ecografia transvaginale (vescica vuota)


RICHIEDI INFORMAZIONI

Contattaci per prenotare una visita con un nostro Chirurgo plastico specialista

acconsento al trattamento
dei dati personali leggi l'informativa
whtasapp
whtasapp
email